Il mio blog non è compatibile con Internet Explorer 6, potrei fixare alcuni bug, ma ho scelto di non farlo per scelta, invitando i miei visitatori ad aggiornare il proprio browser.

Come ormai sapranno gli addetti ai lavori, IE6 è una versione obsoleta, in uso purtroppo in molte aziende per mancanza di manutenzione e aggiornamenti.

I primi che dovremmo invitare ad aggiornare il browser sarebbero i tecnici o il reparto addetto alla manutenzione della rete in azienda.

I secondi siamo noi, eccco cosa vi propongo:

Boicotta IE6 insieme a me!

Cerchiamo di far capire tramite articoli o segnalazioni che Internet Explorer deve essere aggiornato assolutamente!

Ho creato un piccolo script con il quale inserito tra i tag <head> e </head> è possibile visualizzare a monitor un messaggio che inviti ad aggiornare il proprio browser qualora si stia usando IE6.

Il codice che potete prelevare è questo:

<!--[if lte IE 6]>
<script type="text/javascript" src="tuodominio.it/ie6.js"></script>
<![endif]-->

Qualora vogliate potete scaricare il file JS e modificare il suo stile e testi.

Una demo la potete vedere visualizzando JuliusDesign con IE6, ovviamente come sfondo ci sarà il vostro sito con un wrapper in stile lightbox.

Inoltre puoi scaricare l’antipixel ufficiale da inserire sul tuo blog o sito web.

Codice da inserire:

<a href="http://www.juliusdesign.net/boicottiamo-internet-explorer-6-insieme/"><img src="http://www.juliusdesign.net/wp-content/uploads/2010/09/boicotta-ie6-jd.gif" border="0"></a>

Questa vuole essere una manifestazione per boicottare definitivamente Internet Explorer 6.

Quanti sono i tuoi visitatori con IE6?

Ho la media di 5.000 accessi unici al giorno, e ben 1.347 usano una versione di Internet Explorer e solo in media 85 usano IE6.

Solo, si fa per dire perchè moltiplicato per settimane e mesi fa un bel numerone da non sottovalutare.

Ma anche fosse solo uno, dobbiamo cercare di far capire che la versione di IE6 ormai è obsoleta, e va aggiornato per una corretta visualizzazione e performance di navigazione.

Non siamo soli!

Google e YouTube sono due grandi esempi di come ormai Internet Explorer 6 sta venendo sempre più abbandonato e boicottato con versioni più recenti.

Dobbiamo sapere quindi che non siamo i soli a pensare che IE6 debba essere ormai debellato su tutti i computer del mondo.

Può sembrare un forte razzismo contro una specie non protetta, ma io la vedo come un’evoluzione Darwiniana.

Hanno provato anche ad organizzare un funerale in tutto stile, ma a quanto pare non è bastato.

Perchè devo aggiornare IE6? C’è l’hanno ancora tutti!

Questa è una delle domande che ricevo spesso, da aziende, dirigenti e qualche web designer.

Aggiornare Internet Explorer 6 significa avere la possibilità di usare versioni più recenti e performanti dello stesso browser, perchè usare l’odiata Fiat Duna, se puoi usare gratis una nuova 500?

Inoltre non hai a disposizione solo quel tipo di macchina, ma anche lamborghini, ferrari e audi, utilizzando altri browser più veloci, più validi e più performanti.

Avere in azienda una versione di Internet Explorer obsoleta come la 6 può incidere anche sulla sicurezza della rete, e quindi diventa un dovere essere aggiornati anche per non lascare falle all’interno per numerosi hacker.

10 Web Designer su 10 odiano IE6

Probabilmente questo sondaggio è veritiero al 100%, Internet Explorer 6 oltre ad essere odiato da molti web designer e un browser ormai datato con molte incopatibilità.

Il tempo che bisogna impiegare per sviluppare una versione corretta anche per IE6 può variare da settimane a mesi, per portali complessi e il debuggin e uso di diversi hack o trucchetti.

Questa versione purtroppo ha tutta una sua visione, le PNG non gli piacciono, i margini e i padding gli stanno antipatici, molti attributi non vengono presi in considerazione e ci tocca condizionare tutto il nostro foglio di stile.

Ma questo lo capiscono i nostri clienti? Facciamolo capire nel preventivo!

Letture Consigliate per Browser


Autore: Giuliano Ambrosio

Creative Strategist e Designer Freelance di Torino, fonda il blog JuliusDesign nel 2007, attualmente collabora con diverse agenzie su tutta Italia con le quali ha avuto modo di lavorare per diversi big brand.